Renata Giorgetti vive e lavora a Rimini; dipinge da più di vent' anni. Ha partecipato a numerose collettive, tra le quali il concorso Nazionale città di Forlì nel '98, la Biennale Nazionale di pittura città di Rimini nel 2000 (vincendo anche il premio assegnato dal "Resto del Carlino"). Numerose anche le personali, tra le quali nel 2001, la mostra a favore dell' UNICEF e col patrocinio del comune, presso la sala degli archi di Rimini.

..."Maggiore interesse, nella produzione artistica, è decisamente riservato ai fiori, che sembrano nascere con estrema facilità e naturalezza sulla tela, filamenti pastosi di colore, linee sinuose si muovono sullo sfondo nel tentativo di fermare e catturare, per sempre, la bellezza di queste creature.." (Silvia Pacassoni)

Le pitture della Giorgetti sono alla ricerca di una bellezza che ispira serenità; una bellezza che vuole trattenere attraverso i colori, i tanti colori che compongono le figure mantenendo le loro differenze. Ed ecco allora che anche i paesaggi più quotidiani, le figure più familiari, le popolazioni più povere, esprimono una nobiltà, una ricchezza, una bellezza, che rimane negli occhi.
E i fiori, i fiori della Giorgetti sono bellissimi e ci dicono ancora una volta che sono nella nostra vita, anche quando non li vediamo.



Per informazioni: renatag@abanet.it